Termini e condizioni di utilizzo

  1. DEFINIZIONI E CAMPO DI APPLICAZIONE

    1. I seguenti termini, nel contesto del presente documento, assumono il significato che segue: “Servizi JPAnalitycs” o semplicemente “JPAnalytics” o “il servizio”: tutti i servizi resi disponibili online nel sito https://jpanalytics.it. JobValue: Job Value S.r.l., con sede legale a Parma, P.le Badalocchio 5/A, società proprietaria dei servizi JPAnalytics “Utente” o “Cliente”: qualunque persona fisica o giuridica che acceda ai servizi JPAnalytics in forza di credenziali valide, o che navighi sul sito web https://jpanalytics.it.
    2. I seguenti termini e condizioni - e le successive modifiche apportate - si applicano e sono efficaci per i servizi JPAnalytics, indipendentemente dalla modalità di attivazione e fruizione (in modo diretto o indiretto, ad esempio attraverso eventuali partner e/o distributori, tramite qualsiasi dispositivo, a titolo oneroso o gratuito). L’Utente (di seguito anche il Cliente), accedendo al servizio JPAnalytics (anche da dispositivi mobili), visitandolo, utilizzandolo e/o utilizzando una qualsiasi delle applicazioni disponibili attraverso una qualsiasi piattaforma dichiara di aver letto, compreso e accettato i termini e le condizioni di seguito riportati (inclusa l’Informativa sulla privacy).
  2. DECORRENZA, DURATA E RECESSO

    1. Il servizio è messo a disposizione del Cliente per la durata prevista dal Piano selezionato, a decorrere dalla ricezione da parte del Cliente delle credenziali di accesso al software JPAnalytics. La sottoscrizione verrà rinnovato automaticamente alla scadenza di ciascun periodo di abbonamento, salvo disdetta ai sensi dell’art. 2.2
    2. Alla scadenza del primo periodo di abbonamento, lo stesso potrà essere disdetto in ogni momento tramite le apposite funzionalità presenti sul sito, o via PEC all’indirizzo jobvaluesrl@pec.it con almeno 30 giorni di preavviso rispetto alla scadenza. In caso di disdetta, il Cliente manterrà l’accesso ai servizi fino al termine del periodo di abbonamento vigente, e non potrà in nessun caso pretendere alcun risarcimento di quanto già fatturato.
    3. Nel caso in cui, al momento della sottoscrizione di un Piano, il Cliente disponga già di una password per l’accesso a JPAnalytics, con la sottoscrizione del nuovo Piano la validità di tale password si intende prorogata per la durata del periodo di abbonamento previsto dal Piano stesso.
  3. CORRISPETTIVI, FATTURAZIONE, VARIAZIONE CORRISPETTIVI

    1. Il Cliente si impegna a versare a JobValue il corrispettivo previsto dal Piano sottoscritto e dal tipo di abbonamento scelto, all’atto della sottoscrizione o entro i termini stabiliti qualora il pagamento si effettui con forme diverse da quelle previste dalla procedura di e-commerce presente sul sito.
    2. Il pagamento dell’abbonamento, qualora si effettui con forme diverse da quelle previste dalla procedura di e-commerce presente sul sito, dovrà essere effettuato presso l’Istituto di Credito e sul Conto Corrente bancario che JobValue indicherà in fattura. Qualsiasi pagamento si intenderà eseguito alla data in cui le somme saranno entrate nella effettiva disponibilità di JobValue e con valuta riconosciuta dall’Istituto di Credito indicato da JobValue.
    3. Il pagamento dell’abbonamento non potrà essere sospeso o ritardato per motivo alcuno e, quindi, anche in caso di controversie.
    4. In caso di mancato pagamento, JobValue può sospendere o non fornire (nel caso di sottoscrizione di un nuovo abbonamento) l’accesso al software JPAnalytics.
    5. Nel periodo di sospensione dell’accesso al software il Cliente non potrà avere accesso a dati e/o informazioni contenuti all’interno del proprio account JPAnalytics. L’accesso sarà rispristinato al pagamento del dovuto da parte del Cliente.
  4. MODALITÀ DI EROGAZIONE E ACCESSO AL SOFTWARE

    1. A fronte della convalida da parte di JobValue dell’ordine del Cliente e della ricezione del pagamento relativo al servizio, JobValue procederà all’attivazione dell’abbonamento e alla validazione delle credenziali di accesso a JPAnalytics.
    2. Il Cliente potrà usufruire del servizio solo online, dal sito https://jpanalytics.it attraverso le credenziali di accesso selezionate/ricevute al momento della attivazione.
    3. Il periodo di fatturazione dell’abbonamento inizierà a decorrere dalla data d’invio al Cliente del messaggio di posta elettronica di conferma di attivazione dell’account, con le relative credenziali di accesso al software.
    4. Resta inteso, in ogni caso, che l’utilizzo dei servizi da parte del Cliente attesta l’accettazione di tutte le condizioni contrattuali.
    5. Per ragioni di sicurezza non è permesso in nessun caso l’accesso da parte di nessun Cliente al Database madre in cui sono collocati i dati caricati nel software.
    6. Il Cliente riconosce ed accetta che il software messo a disposizione da JobValue è di esclusiva proprietà di JobValue e per nessuna ragione, durante o a seguito dell’abbonamento, il Cliente ne acquisterà la proprietà.
    7. Il servizio sarà disponibile 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana, escluse e salvo eventuali sospensioni per interventi di manutenzione programmate per le quali JobValue invierà un congruo preavviso di almeno 3 giorni lavorativi.
    8. JobValue potrà inoltre, in ogni momento, interrompere la prestazione del servizio qualora ricorrano motivate ragioni di sicurezza e/o garanzia di riservatezza, dandone anche in questo caso comunicazione al Cliente nel più breve tempo e nella misura possibile.
    9. In caso di malfunzionamento del software JPAnalytics, JobValue adotterà ogni mezzo ragionevolmente necessario per porvi rimedio nel minor tempo possibile, salvo i casi in cui i guasti siano dovuti a fatti non direttamente imputabili a JobValue. In quest'ultimo caso JobValue provvederà ad informare immediatamente il Cliente.
  5. CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO

    1. Il Cliente si impegna ad utilizzare il servizio offerto tramite software JPAnalytics a norma di legge, perciò evitando di: - utilizzare il software JPAnalytics qualora non detenga una regolare licenza d’uso, - diffondere materiale che in qualche modo violi la riservatezza dei messaggi o delle risorse altrui.
    2. Il Cliente si impegna a non compiere attività di intrusione o di tentativo di intrusione utilizzando il servizio. In caso di violazione del presente obbligo, JobValue si riserva il diritto di interrompere immediatamente il servizio e di risolvere il contratto, salvo la richiesta di risarcimento dei danni subiti.
    3. Il Cliente sarà il solo responsabile di qualsiasi utilizzo del software JPAnalytics da parte dei propri collaboratori o da parte di qualsiasi persona alla quale il Cliente stesso abbia fornito una o più chiavi di accesso che permettano di accedere al software stesso. In particolare, l’utilizzo della funzione “inviti è limitata al Cliente e ai dipendenti della medesima organizzazione (ragione sociale) del Cliente. In caso di abusi, il Cliente risponderà a JobValue per eventuali danni. Il Cliente sarà altresì esclusivamente responsabile di qualsiasi conseguenza connessa allo smarrimento della propria chiave di accesso.
  6. LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITA’ DI JOBVALUE

    1. Il Cliente riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile per le attività svolte attraverso il servizio di benchmark retributivo JPAnalytics.
    2. Il Cliente prende atto che: - il Cliente si obbliga a tenere JobValue manlevata e indenne da qualsiasi onere o molestia di terzi in relazione all’utilizzo del servizio o parte di esso da parte del Cliente; - il Cliente manterrà JobValue garantita e indenne di qualsiasi onere o molestia in relazione all’attribuzione dello stato non raggiungibile del sito https://jpanalytics.it legata a forza maggiore, ovvero interruzione totale o parziale dei servizi di accesso o di terminazione della connessione, se dovuta a forza maggiore o fatti di terzi. Per casi di forza maggiore si intendono gli eventi non previsti e non prevedibili da JobValue e dipendenti da fatti naturali o di terzi; - il Cliente manterrà JobValue garantita e indenne di qualsiasi onere o molestia in caso di difettoso funzionamento dell'impianto o dei terminali utilizzati dal Cliente.
  7. ASSISTENZA E SERVIZIO CLIENTI

    1. Il Cliente può contattare JobValue: - via mail, scrivendo all’indirizzo info@jobpricing.it, - via web, utilizzando il form contatti del sito (https://www.jobpricing.it/contatti).
    2. Il servizio di assistenza al Cliente è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.
  8. PRIVACY E RISERVATEZZA

    1. Il responsabile del trattamento dei dati è JobValue.
    2. JobValue garantisce che tutto il sistema di rilevazione e di gestione dei dati avviene nel rispetto del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n° 196, nonché del GDPR (regolamento EU 2016/679).
    3. Il Cliente dichiara di aver preso visione dell’informativa privacy pubblicata da JobValue sul proprio sito web (https://jpanalytics.it/privacy-policy). Il Cliente si impegna inoltre a gestire i dati immessi e ricevuti in ottemperanza al D.LGS 196/2003 e al GDPR (regolamento EU 2016/679) e si assume tutte le responsabilità derivanti da qualsiasi suo utilizzo.
    4. JobValue si impegna a non rivelare i dati personali trattati a persone non autorizzate né ad usarli a scopi diversi da quelli strettamente connessi all’esecuzione del presente contratto, fatti salvi gli obblighi di legge e gli eventuali ordini dell'autorità giudiziaria o altre Autorità autorizzate per legge.
    5. JobValue procederà entro 90 giorni a decorrere dal termine del contratto con il Cliente, alla definitiva cancellazione o anonimizzazione dei dati inseriti dal Cliente (ovvero dai singoli utenti per cui è stato attivato un account in esecuzione del contratto stipulato con il Cliente)
  9. FORO COMPETENTE

    1. Per ogni controversia concernente l'esecuzione e/o l'interpretazione del presente contratto, le parti concordano di sottoporsi alla competenza esclusiva del Foro di Parma.